HideKira
HideKira wrote on game forum
Sensazioni HO INVIATO 100 SCREEN PORCA PUTTAAA :( per sto schifo è ancora niente...
HideKira
HideKira wrote on game forum
il vostro personaggio preferito per lane Mid: Azir-Twistedfate-Anivia-Ziggs-Yasuo. Top: Maokai-Nautilus-Mundo-Riven-Trundle. Jungler: Fizz-Rek'Say-Heca-Lee. Supp: Janna-Soraka-Alistar-Bard. Adc: Vayne-Twitch-Tristana-Graves-Kalista-Lucian-Sivir, Questi sono i miei champion preferiti, io sono Platino 1 in questo momento è voi?.
HideKira
HideKira wrote on game forum
Jayce carria? Secondo te con jayce non si può carriare?... dovresti essere scarso di meccanichs ovvero sei tra bronze-e-gold non sono domande che normalmente si fannò ma posso rispondere facilmente alla tua domanda si è ovvio che jayce carrya, ma solo se sei capace ad'usarlo non è mica garen o ww, ovvero champ che giocano i ciechi ma un champ abbastanza hard per chi non ha un abilità di gioco giusta. :) comunque sia buona fortuna con JC
consiglio sul gameplay di gioco chaos e un gioco abbastanza giocabile, non per la sua fama ma per la gestione generosa dei creatori, si è vero il gioco non ha dato il suo picco di importanza nel genere, ma è anche vero che non è uno dei tanti pay4win che si trovano in giro, il gameplay è un po spiccio a dire il vero, le quest molto simili ma non noiose perciò direi che se sei uno che ama il genere ti consiglierei di dargli una possibilità.
HideKira
HideKira wrote on game forum
shockadin o secret paladin FACILE RISPOSTA Ho apprezzato molto l'aggro paladino fin dai primi giorni di beta, archetipo mi ha sempre affascinato, e giocando come Shockadin in WoW è stata la mia vera ispirazione per la denominazione di questo ponte. Ci sono stati un sacco di aggro paladino mazzi dal back in the day, ma credo che la mia è unico, soprattutto perché a nessuno piace il Worgen Infiltrator, Martello dell'Ira o doppio Avenging Wrath. Ho eseguito un totale di 12 incantesimi e 16 seguaci di questo ponte. Mi ha colpito leggenda il 16 maggio (collegamento) con questo ponte (collegamento), così ho deciso di condividere questa incredibile, ponte aggro sottovalutato con tutti voi. Vi sfido a dimostrare che Shockadin non è divertente con cui giocare! Nota: È incredibile quanta attenzione questo ponte ha atm. Ci sono state tante risposte positive finora! Grazie mille! Stagione 3 Legenda count: 6 6 giugno: VAULT2912 è la nostra prima Stagione 3 Legenda UE! What an amazing risultato! Verificare la sua guida per la Stagione 3 nella Hall of Fame! 18 giugno: RealDumar è il nostro più recente Stagione 3 Leggenda! Congratulazioni! Youromega colpire leggenda! Ben fatto, amico! June19th: Barrabbas colpito leggenda! Nicelly fatto =) 22 giugno: Nightdew89 colpito leggenda UE! Buon lavoro! 25 giugno: Qhay colpito leggenda! Yaay ^^ Stagione 2 Legenda Count: 46 Hail to nostro grande Shockadin Legends! Tutti meritano Complimenti per il loro incredibile successo! Controllare la Hall of Fame per ulteriori informazioni su di loro. Essi danno le loro strategie, le loro personali costruisce e ci dicono come giocare Shockadin modo più efficace. La strategia principale di questo ponte è quello di Zerg la scheda nel primo gioco e sopraffare l'avversario. La ferita iniziale dovrebbe essere abbastanza grande per le vostre più alte carte costo di mana per finire il lavoro. La maggior parte delle volte si dovrebbe andare per il viso del tuo avversario, a meno che non siete in su contro un altro mazzo aggro; in questo caso si dovrebbe dare la priorità scheda di controllo, ma non dimenticate di puntare o di controllo degli letale. Quando dico la mira / controllare letale intendo cercare di pianificare e organizzare i giochi nella tua testa per i prossimi due-tre giri. La maggior parte dei giocatori tendono a concentrarsi troppo sul turno in corso e dimenticare completamente le svolte future. I match-up Forte contro: Miracolo Rogue, serratura a mano, Viso / Mid-range Hunter, Viso Guerriero, gelo Mago. Fiera vs: Zoo / Murloc stregone, Token Druido, Paladino, mid-range canaglia, Sacerdote. Debole contro: controllo / Ramp Druid, Controllo Guerriero, Controllo Shaman, Aggro mago. Tenete a mente che essere "forte" non significa un auto-vittoria, o di essere "debole", un auto-perdita. In realtà dipende vostre pareggi / giochi e il tuo avversario pesca / gioca pure. Sotto stiamo andando a mostrare qualche semplice scoppio combo e spiegare i dettagli meta match-up FINISCILO: Questa non è una piattaforma combinata, ma a volte è meglio salvare dmg a buon mercato a mano se è possibile, e salvare quel potere per il colpo finale: 12 danni: 6 mana - Leeroy + 2x distinta base 9 danni: 7 mana - 2x Wolfrider + 1BoM 10 danni: 6 mana - Leeroy + 2x sergente abusivo 9 danni: 7 mana - Leeroy + Wolfrider Ci sono molti più combo, la sorpresa potenziale danno in questo ponte è scandaloso per un paladino. Secondo me Shockadin è imparagonabile tutto qui non ho nient'altro da aggiungere :) prego
HideKira
HideKira wrote on game forum Dota 2
Dota 2... le meccaniche e le partite? Le Meccaniche di Dota 2 descrivono i meccanismi interni del gioco. Queste sono elementi che non sono richiesti per poter giocare e per giocare bene, ma migliorano la conoscenza di Dota 2 del giocatore, semplificando il gioco. Questo articolo e quelli a esso collegati che descrivono elementi più complessi di Dota 2 sono scritti sia per i nuovi giocatori sia per quelli con più esperienza. Dota 2 gira su una versione pesantemente modificata del Source Engine. Questa versione è costruita basandosi su caratteristiche introdotte con Portal 2 e la versione del motore presente nell'Orange Box, come il flowmap e il rendering avanzato delle particelle, aggiungendo caratteristiche come il miglioramento dell'interfaccia da spettatore e la fisica dei vestiti. Dota 2 supporta un sistema di matchmaking e fino a 10 giocatori in una partita allo stesso tempo, ma consente un grande numero di spettatori per ogni partita. e abilità sono ciò che gli eroi usano per svolgere vari compiti nel campo di battaglia; spaziano da un semplice bonus passivo a esplosioni devastanti. Tutti gli eroi hanno quattro o più abilità, con una di queste chiamata Ultimate, e un'altra detto Attribute Bonus passiva. Ogni volta che un eroe sale di livello guadagna un punto che può essere impiegato per far salire di livello un'abilità. Non tutte le abilità possono essere fatte salire di livello ad ogni livello dell'eroe. La tabella sulla destra mostra quando i livelli possono essere aumentati. Di norma gli eroi non possono prendere un secondo livello di una qualsiasi abilità fino al livello 3, e non possono prendere il primo livello della loro ultimate fino al livello 6. I bonus agli attributi funzionano come una qualsiasi altra abilità, possono essere presi al livello uno ma poi non posso essere aumentati fino al livello 3. Quando un'abilità viene utilizzata può utilizzare del mana e essere messa in ricarica. Un'abilità attiva non può essere usata se un eroe non ha abbastanza mana per poterla usare, se è in ricarica, o se l'eroe è stordito/silenziato. Alcune abilità comunque non richiedono mana o non hanno un periodo di ricarica. Il Mana verrà rigenerato con il passare del tempo e la velocità con cui si rigenera può essere incrementata tramite alcuni oggetti. Il periodo di ricarica previene l'utilizzo continuo delle abilità più forti. Il tempo di ricarica verrà esaurito con il tempo. Per esempio l'Inner Vitality di Huskar ha un tempo di ricarica di 25 secondi. Questo significa che Huskar dovrà aspettare 25 secondi dopo aver usato Inner Vitality prima di poterla usare ancora, anche se possiederà il mana richiesto. Il Refresher Orb rimuoverà tutti i tempi di ricarica quando utilizzato, a patto di pagare un prezzo alto in mana. Le abilità passive, dall'altro lato, non richiedono mana o un attivazione per essere usate: sono usate automaticamente. La maggior parte non ha un tempo di ricarica e opera costantemente. Questo si applica anche a un lancio automatico attivo. I lanci automatici sono tipo di abilità che vengono utilizzati automaticamente quando i requisiti vengono rispettati. L'effetto automatico è attivabile premento Alt+<tasto dell'abilità>. Premendo il tasto relativo all'abilità questa verrà usata, anche se è attivo l'auto lancio. Un bordo giallo splendente apparire sull'abilità quando questa è attiva, questo bordo diventa grigio scuro quando l'abilità viene disattivata. In aggiunta alle abilità uniche, ogni eroe ha un diverso quantitativo di Attributes che controllano le sue statistiche iniziali. Questi attributi sono Forza, Agilità e Intelligenza. In aggiunta ai bonus guadagnati da ogni attributo tutti gli eroi hanno anche un attributo principale. Ogni punto nel proprio attributo principale aumenta di 1 l'attacco fisico. Di solito, questo è l'attributo più alto al primo livello e quello a cui si dà più importanza quando si sale di livello. Ogni punto in Forza fa: Aumentare la vita massima dell'eroe di 19. Aumentare la rigenerazione della vita di 0,03 punti al secondo. Aumentare il danno degli eroi basati sulla forza di 1. Ogni punto in Agilità fa: Aumentare l'armatura dell'eroe di 0,014 punti. Aumentare la velocità di attacco dell'eroe di un punto. Aumentare il danno degli eroi basati sull'agilità di 1. Ogni punto in Intelligenza fa: Aumentare il mana massimo di 13. Aumentare la rigenerazione di mana di 0,04 punti al secondo. Aumentare il danno degli eroi basati sull'intelligenza di 1. Gli eroi guadagnano attributi addizionali qualsiasi volta che salgono di livello, ma possono anche ricevere bonus e penalità da alcuni oggetti e abilità. La tecnica del Last Hit consiste nel temporeggiare un attacco per infliggere ad un'unità l'ultimo colpo necessario ad ucciderla. L'eroe che infligge il Last Hit ad un creep avversario o neutrale ne guadagna la taglia in oro; se l'unità uccisa è un eroe o una torre, il killer ottiene un ulteriore bonus oltre alla taglia base. Il Deny consiste invece nel fare il Last Hit su un proprio alleato, in modo che gli avversari non ottengano l'oro bonus e l'esperienza. Il Deny di un creep fa guadagnare solo 18 di esperienza agli avversari, divisa tra gli eroi nemici presenti in un raggio di 1200. Gli eroi nemici da mischia guadagnano il doppio della sopracitata esperienza. Sui propri alleati può essere fatto il Deny solo in circostanze speciali: Creep alleati (controllati dai giocatori o dai Radiant/Dire): 50% PV (punti vita) il deny di un creep alleato fornisce meno esperienza ai nemici Torri: 10% PV il deny una torre fornisce comunque un po' di oro a tutta la squadra nemica Eroi: 25% PV e durante alcune abilità particolari di danno continuato (abilità Doom di Doom, Shadow Strike della Queen of Pain, Venomous Gale del Venomancer, Shadow Word del Warlock, Viperstrike di Viper, Nightmare di Bane e Bloodrage di Bloodseeker). Nightmare di Bane e Bloodrage di Bloodseeker possono essere usate anche sugli alleati, negandoli, mentre Rot di Pudge e la unstable Conction di Alchemist permettono di suicidarsi autoinfliggendosi danni. Un altro modo per suicidarsi è farsi uccidere dalle truppe neutrali o Roshan. Le torri sono strutture difensive che sorvegliano le strade ("lane") e le basi di ogni squadra. Lanciano dei proiettili piuttosto potenti e sono robuste, ma danno anche molto Oro quando vengono distrutte. Lungo ogni lane ci sono tre file di torri; per poter attaccare quelle più vicine alla base bisogna prima distruggere quelle più esterne sulla stessa corsia. Più sono vicine alla base più sono forti, e vicino all'edificio principale di ogni base ci sono due torri di quarto livello. Solo la distruzione di queste ultime permette di attaccare l'Antico avversario. Le torri hanno un'abilità passiva chiamata True Sight, che permette di vedere le unità invisibili. Sulle torri può essere fatto il deny quando raggiungono il 10% o meno dei punti vita. Le torri hanno una particolare logica per scegliere il bersaglio del loro attacco. La lista è in ordine ascendente (viene attaccato prima chi sta in alto): creep o eroe nemico più vicino che sta attaccando un eroe alleato con l'attacco automatico creep o eroe nemico più vicino che sta attaccando la torre con l'attacco automatico creep o eroe nemico più vicino che sta attaccando un alleato con l'attacco automatico creep nemica più vicina creep d'assedio nemico più vicina eroe nemico più vicino Una torre cambia bersaglio solo in queste tre circostanze: se il bersaglio muore se il bersaglio attacca un suo alleato (del bersaglio) se il bersaglio è un eroe e manualmente attacca un suo alleato(del bersaglio) dopo di che la torre sceglierà il nuovo bersaglio in base alla tabella precedente I modificatori di attacco unici (conosciuti nel precedente DotA come Orb Effects e Buff Placers) sono degli effetti che modificano l'attacco base dell'eroe, come il lifesteal (rubavita) dell'Elmo del Dominatore. Per motivi sia storici che di bilanciamento, solo un modificatore alla volta funziona, con poche eccezioni. Alcune abilità contano come un modificatore di attacco unico (come il morso della Broodmother), mentre altre no (come il Cleave della Battlefury e Maim di Sange).
Meglio cod o batterfield E' sicuro che per i fan di CoD e Battlefield la modalità più entusiasmante, dove passare ore ed ore, è quella multiplayer. Non possiamo però dimenticare che entrambi i giochi hanno anche campagne single player. Black Ops 2, l'ultimo Call of Duty fino ad ora, manteneva gli standard della saga, mentre Battlefield 3 aveva deciso che la campagna dovesse essere molto breve e di poco peso. Questo però appartiene al passato. Cosa offrono quest'anno i nostri FPS preferiti nell'ambito del single player? Così come abbiamo scoperto alla E3, CoD: GhostS è ambientato in un futuro molto prossimo nel quale gli Stati Uniti hanno subito un attacco dal Venezuela e altri paesi del Sudamerica che gli ha fatto perdere lo status di nazione più potente del mondo. Il risultato di questo assalto è un paese oramai distrutto e in preda al caos nel quale l'esercito si riorganizza in piccole fazioni che combattono il nemico. Uno dei team più importanti è quello dei Ghosts, un gruppo paramilitare d'élite del quale farai parte anche tu per combattere i nemici che hanno distrutto gli USAi. Il bello di questa storia è che ti accompagna Riley, un fedele pastore tedesco che per propri meriti è diventato un Ghost anche lui. A parte la presenza canina, la storia pecca un po' di originalità, con il tema classico dell'attacco al paese più civilizzato e gli sforzi per riconquistare l'egemonia. Ma al confronto, la storia di Battlefield 4 è davvero più originale? Non molto di più, in fondo. Qui controlli Daniel Recker, membro dello squadrone Tombstone, che scopre che un certo generale Cheng si è alleato con i russi per organizzare un colpo di stato in Cina. Appoggiati dalla CIA, Recker e i suoi compagni dovranno evitare il colpo di stato e salvare il paese asiatico. Como vedi, entrambe le storie si basano sul “che succederebbe se…”, lasciando da parte la ricostruzione storica o quanto successo nei capitoli precedenti della saga. Senza dubbio in entrambe le campagne vivremo parecchi momenti spettacolari ed emozionanti che però ogni volta diventano sempre meno sorprendenti; forse perché sia la Infinity Ward che DICE (le rispettive Software House) preferiscono concentrarsi sulla modalità multiplayer. Multiplayer: il piatto forte I produttori di Call of Duty: Ghosts e Battlefield 4 hanno deciso di dedicarsi ancora una volta al multiplayer perché è il motivo principale per il quale la gente lo compra. Ebbene, è così differente dai suoi predecessori? Andiamo a vedere. Call of Duty: Ghosts preferisce andare sul sicuro e conserva tutte quelle modalità che i fan della saga desiderano trovare. L'unica cosa è che sono cambiati o stati aggiunti alcuni elementi per dare la sensazione di star giocando a qualcosa di molto più completo di Black Ops 2. La prima novità che notiamo è il nuovo sistema di perk, che adesso si sbloccano a seconda dei punti. Si dice che questo cambiamento sarà definitivo per la franchigia. Sarà così o torneremo al sistema classico di Black Ops 2 e di altri giochi precedenti? Oltre ai perk, altra novità importante è Squads, modalità nella quale combatterai contro gli squadroni e che, sebbene pensato per il multiplayer, ti farà divertire anche in single player. Essa rappresenta una delle grandi novità di questo capitolo che contiene inoltre dettagli insuperabili per la personalizzazione. Di fronte a questi interessanti cambiamenti, Battlefield 4 rappresenta una buona alternativa? Certo che sì. Così come CoD, anch'esso conserva le sue modalità classiche e aggiunge alcune funzioni nuove. Ma la vera rivoluzione di quest'anno ha solo due nomi: Levolution e Modalità Comandante. Levolution è un nuovo sistema per modificare fisicamente le mappe del multiplayer mentre si gioca: ciò darà più variabilità e imprevedibilità ad ogni partita. La modalità Comandante, sebbene non nuova nella franchigia, riappare con piû forza che mai. Adesso la persona con la carica di comandante avrà potere assoluto, una visibilità molto maggiore della mappa e delle unità, nonché la possibilità di inviare qualsiasi tipo di offensiva. Come vedi, entrambi i multiplayer procedono allo stesso modo: conservano i loro principi fondamentali, ma aggiungono succose novità che in futuro potranno diventare delle caratteristiche fisse. La tecnologia: con un piede nellla next-gen Battlefield 4 e CoD Ghosts sono giochi in cui notiamo una grande differenza tra le versioni della generazione attuale e la next-gen. Sì? Siamo sicuri? Relativamente… Anche se CoD: Ghosts dispone di una nuova versione del IW Engine, il motore di tutta la franchigia, il passo dalla versione 4.0 alla 5.0 non è così grande come ci si potrebbe aspettare. Sí… migliore grafica e rendimento però, secondo il nostro amico Chris, niente di veramente spettacolare. Battlefield, franchigia che si è fatta notare un paio di anni fa con l'eccellente motore Frostbite 2 visto su Battlefield 3, sembra che abbia fatto centro anche stavolta. Alle base delle impressioni del nostro collega Raúl alla E3, Frostbite 3 sì che rappresenta un miglioramento sostanziale rispetto al suo predecessore, cosa che comunque si noterà di più sulle console che su computer di fascia alta. Quindi sembra che a livello di tecnologia Battlefield vinca ancora una volta nei confronti di CoD, anche se per il momento abbiamo visto solo versioni preliminari di entrambi i giochi. E le cose potrebbero cambiare nella versione finale. Se non puoi aspettare... Battlefield 4 parte con un altro vantaggio, che è quello che potrai provarlo prima del suo concorrente. E non solo perché il gioco di DICE esce una settimana prima, bensì anche per la sua imminente beta. La beta, per coloro che riusciranno ad accedere per primi, arriverà il 1º di ottobre, mentre per il resto dei giocatori solo a partire dal quarto giorno. Grazie alla versione beta puoi quindi già dare un'occhiata a Battlefield 4, mentre CoD: Ghosts invece non ha annunciato nessuna demo. Ma farsi vedere prima dell'uscita è davvero un vantaggio? Non del tutto… dato che se la beta delude i fan può darsi che questi decidano di passare a Call of Duty: Ghosts. Questione di gusti? Con le saghe di CoD e Battlefield succede un po' quello che accade con FIFA e PES: ogni videogiocatore è schierato da una parte e gli risulta difficile passare al nemico. Quindi con questo confronto non credo che se sei un fan incallito di una delle due franchigie riuscirò facilmente a farti cambiare opinione. Ma ho comunque provato a sottolineare tutte le caratteristiche di ciascuno dei giochi nel caso fossi un gamer con ancora dei dubbi. E tu, che gioco sceglierai, Call of Duty:Ghosts o Battlefield 4? IO DIREI BATTLEFIELD ;)
Quanto vi piace questo gioco? Questo è il gioco più ostico da iniziare a cui abbia mai giocato. E nonostante tutto è spiegato!!! Voglio dire la prima mezz'ora buona c'è un tutorial che ti spiega tutte le cose che può, praticamente non uccidi nulla fatta eccezione per un cane) prima di iscriverti a una scuola. Mi sono letto tutto quello che ho trovato su internet e seguito alla lettera quello che potevo dalle guide degli npc.. nonostante questo mi sento un emerito pirla! Eppure il gioco ci prova a spiegare, ma è davvero molto ostico. Nello specifico non so neanche cosa chiedere.. innanzitutto perchè ogni tanto mi dice che ho guadagnato tot punti cultivation anceh se io non gli ho detto di guadagnare niente. So che l'esperienza che si ottiene si può trasformare in punti cultivation, ma in che cosa faccio cultivation dove lo vedo? Ad esempio io posso decidere di far salire l'inner skill normal o shaolin ma è estremamente confusionario a cosa serva.. su cosa uno si deve concentrare.. Diciamo che le spiegazioni in game ci sono ma servono a poco perchè il gioco è talmente complicato per chi non lo conosce per nulla che è come beccarsi un calcio in faccia... Se posso dire una cosa sono molto contento che sia complicato, sono stufo dei giochi tipo D3 (tanto per non fare nomi) dove le cose avvengono in automatico , ma forse gli ultimi anni (dal 2009 cioè dalla chiusura di Shadowbane) passati in giochi dove non serve molto cercare di spremere le meningi per tirare fuori una build decente che non fosse una fotocopia di quella di altri nmila giocatori, mi hanno abituato a pretendere di capire tutto subito e con facilità Per quanto riguarda la tua domanda, da quello che ho capito i punti exp normali per essere utilizzabili devo essere convertiti in punti cultivation. Questo avviene assegnando una skill da studiare nella finestra Internal Cultivation (la trasformazione avviene secondo % fisse per la durata nel tempo in cui si è online e questa attività è abilitata. Poi se si vuole si può utilizzare Martial Cultivation dove spendendo denaro si può accellerare il rateo di conversione tra punti exp e punti cultivation e poi c'è Team Practice dove partecipando ad una specie di minigioco dove si deve ripetere in un tempo dato una sequenza di tasti si ottengono punti Cultivation da assegnare allo studio di una skill. Per i Vip c'è la possibilità di convertire punti exp in punti Cultivation anche offline Per quanto riguarda le skill da studiare per cominciare sinceramente è una cosa difficile da dire, ma io per prima cosa cercherò di portare a lvl 25 l'Internal Skill della mia scuola onde poter poi iniziare a studiare il Meridian corrispondente ( se non ho capito male il requisito base per lo studio dei Meridian è un Internal skill da portare a lvl 25 e siccome poi il guadagno di punti qui avviene combattendo e non dipende più dalla trasformazione dell'exp in Cultivation, credo sia una cosa da fare quanto prima
HideKira
HideKira wrote on game forum
Come posso fare a iniziare senza fare troppo il noob? Allora ti do un consiglio semplicissimo su google ce una guida adatta proprio a questo!, step 1 vai su google e scrivi World of Warcraft how to start a new account, ti diranno tutto quello che serve per fare un nuovo pg, più video introduzione scelte etc, buona fortuna!!! ^-^
Vendita oggetti I cristalli della verità: Sono cristalli che ti permettono di identificare oggetti sconosciuti.(Icona scura con un Punto interrogativo nel centro ) Per attivarli è necessario aprire l'invetario, cliccare sull'icona dei cristalli con il Tasto destro del Mouse; il cursore diventerà una "Lente di ingrandimento" e potrete identificare il vostro oggetto cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse. Ogni oggetto necessita di una quantità differente di cristalli per essere identificato. Controlla di avere la quantità giusta di cristalli necessari per identificare l'oggetto. Per quanto riguarda la vendita di un oggetto: con la pagina di uno dei mercanti aperta, Fabbro/Armiere, potrete vendere gli oggetti che non vi servono per ricavarne denaro. Se durante quest'operazione, per errore doveste vendere qualcosa di vostro interesse, potrete immediatamente riacquistarla cliccando col destro del mouse sull'oggetto appena venduto (accanto ai pulsanti di riparazione) o eventualmente spostarvi sulla tab del riacquisto per tutti gli oggetti appena venduti
secondo voi sono meglio i golem o i pekka ? “Il potente Golem ama fare danni! Quando viene distrutto, esplode e si divide in due. I risultanti Golemiti hanno un quinto della forza e dei punti ferita del Golem originale.” Il Golem è una truppa nera dotata di moltissimi punti vita e un buon attacco. Quando il Golem viene distrutto si sdoppia in due piccoli Golem ognuno con una piccola parte dei punti di attacco e di difesa del Golem principale. Inoltre quando muore crea un’esplosione che danneggia tutte gli edifici e truppe nemiche nelle vicinanze. Ecco tutte le sue caratteristiche: Il Golem viene sbloccato appena aggiorni le Caserme Nere al 4 livello Il Golem è un’unità estremamente potente che, dopo la morte, si suddivide in due Golemiti più piccoli che continuano a fare danni. Entrambi i Golem e Golemiti infliggono danno ad area, in modo simile alle Mongolfiere e ai Mastini Lavici, quando vengono distrutti. Il Golem ha come obiettivo primario le difese, come il Gigante, il Domatore di Cinghiali e le Mongolfiere. I Mastini Lavici hanno delle similitudini con i Golem ma i Mastini inizialmente si rivolgono solo a un tipo specifico di difesa (difese aeree). Strategie per attaccare con il Golem Una buona strategia è quella di rilasciare i Golem per primi e attendere che tutte le difese che fanno danno ad area come i Mortai e le Torri degli Stregomi facciano fuoco su di loro e poi rilasciare unità come Arcieri e Barbari. Dal momento che i Golem fanno pochi danni, è importante che essi siano sostenuti dalle truppe che infliggono molti danni, come Stregoni o streghe. I Golem non sono interessati dalle trappole. Tuttavia, quando si divide nei due Golemiti, essi potranno subire dei danni dalle trappole. Se possibile, distruggi per prima la Torre Inferno se è in modalità single target. In caso contrario, queste torri spazzeranno via i tuoi Golem. Tuttavia, di solito la Torre Inferno preferisce mirare a un PEKKA, o al Re Barbaro o alla Regina degli Archieri. Puoi utilizzare un’Incantesimo di Ghiaccio per disattivare temporaneamente la Torre Inferno e “resettare” il suo danno. Se la Torre Inferno è impostata sulla modalità multipla, non sarà un gran problema per il Golem, anche se tale torre costituirà ancora un problema per le truppe che utilizzano il Golem come scudo per attaccare. Strategie per difendersi dal Golem Il Golem è simile ai Giganti e ai Mastini Lavici, sono unità con molti punti salute e possono essere utilizzati per assorbire danno. Assicurati che il Golem sia al centro o nel raggio delle tue difese, come il Golem può distrarre molto efficacemente le tue truppe di difesa per una notevole quantità di tempo. Anche quando viene sopraffatto, il Golem fa una sorprendente quantità di Danno ad Area, abbastanza per uccidere tutte le tue unità di livello 1 e di livello 2 (compresi i Giganti di basso livello), così come anche i Domatori di Ginghiali. Ricordati che le restanti unità superstiti in tuo possesso dovranno quindi fare i conti con i due Golemiti. I Golem do solito non se ne trovano molti nel Castello del Clan a causa del loro alzo spazio che occupano, cioè 30. Già un Golem di livello 2 potrebbe occupare tutto lo spazio occupabile in un Castello del Clan di livello 5. Inoltre, i suoi danni sono molto bassi, così come la velocità di movimento. Inoltre la sua salute, benchè alta, può benissimo venire annullata da una Torre dello Stregone. Tuttavia, essi possono distrarre facilmente truppe come le Streghe e quelle di livello 1. Cosa cambia aumentando il livello del Golem Il Golem subisce un cambiamento grafico significativo al livello 5. Inizialmente, il Golem è di un colore grigio chiaro. Al livello 3, l’esterno roccioso del Golem cambia dal grigio chiaro al grigio scuro. A livello 5, le punte cristalline del Golem diventano viola, del tutto simili a quelle della Torre dello Stregone di livello 3, e tutto il suo corpo diventa viola / grigio. Curiosità e cose utili da sapere sul Golem Il Golem è stato aggiunto con l’aggiornamento del 17 Aprile 2013 . Puoi avere un massimo di 8 Golem alla volta con tutte le Caserme aggiornate. Questo numero aumenta a 9 se si include un Golem che può entrare in un Castello del Clan di livello 5 o superiore. Il Golem, Mongolfiere e Mastini Lavici sono le uniche truppe che infliggono danno ad area quando distrutti. Il Golem occupa uno spazio pari a 30, che insieme al Mastino Lavico, è l’unità che prende più spazio in assoluto. I Golem e i Mastini lavici sono le uniche unità che da sole possono riempire un Castello del Clan di livello 5 Se hai un Golem nel castello del Clan e lo disponi in difesa ed esso si divide in due, se uno dei due Golemiti sopravvive, a fine battaglia tornerai ad avere nel Castello del clan il Golem intero Tabelle riepilogative con tutte le caratteristiche del Golem Bersaglio preferito Tipo di attacco Spazio occupato Tempo di formazione Velocità di movimento Velocità di attacco Livello caserma Difese Ravvicinato 30 45 minuti 12 1 ogni 2,4 sec 4 Livello Danno al secondo Vita 27px-Dark_elixirCosto Formazione 27px-Dark_elixirCosto ricerca Livello Laboratorio Tempo di ricerca 1 38 4.500 450 Nessuno Nessuno Nessuno 2 42 5.000 525 60.000 6 10 giorni 3 46 5.500 600 70.000 7 12 giorni 4 50 6.000 675 80.000 7 14 giorni 5 54 6.300 750 90.000 8 14 giorni GOLEM!!!!!!!!!!!!!!!! NO COMMENT :)
secondo voi sono meglio i golem o i pekka ? Strategie per difendersi dalla Valchiria Le Valchirie sono truppe estremamente potenti e può essere un problema affrontarle, in quanto infliggono un sacco di danni e hanno una buona salute (anche se neanche lontanamente paragonabile a quela di un Drago, PEKKA o Golem). Il danno è di tipo ad area, e può danneggiare più edifici in una sol colpo. Per questo non ti consiglio di raggruppare edifici in un unico punto. Un’eccezione a quest’ultimo consiglio è quello di mettere una caserma e un altro edificio insieme, in quanto il punto di attacco è diverso dagli altri edifici: non si estende verso l’esterno dell’edificio. La Caserma può essere danneggiatoa solo al centro. Ogni volta che la Valchiria distrugge un edificio, si riposiziona, a quel punto può essere colpita facilmente. Prova a mettere gli edifici con diversi punti ferita insieme così da ad distruggere un gruppo di Valchirie. Le Valchirie sono truppe meravigliose per il Castello del Clan. Il loro danno ad area li rende estremamente efficaci contro i grandi gruppi di truppe di terra leggermente corazzate, come Barbari e Goblin, ma sono anche molto capaci nei confronti di gruppi di soldati a distanza, come Arcieri e anche gli Stregoni. In diverse occasioni molti mi hanno segnalato che le Valchirie hanno distrutto con un sol colpo gruppi di Goblin o Barbari. Tuttavia può attaccare solo le truppe di terra, ed è del tutto inefficace contro le unità aeree. Infine la sua salute piuttosto alta le consente anche di sopravvivere a molti scontri. La Valchiria è particolarmente letale quando la schieri tra i barbari nemici; anche se è molto più potente di queste truppe, la Valchiria ha la stessa dimensione e può essere facilmente persa di vista dentro un gruppo di Barbari. Spesso l’attaccante impiegherà qualche minuto prima di notarla e capirà perché la sua o le sue truppe di terra stanno morendo così rapidamente!
secondo voi sono meglio i golem o i pekka ? Il Domatore è una simpatica truppa che cavalca un cinghiale durante i suoi attacchi, infatti viene chiamato Domatore di Cinghiali. E’ dotato di un buon attacco e di un’ottima difesa, inoltre ha la possibilità di saltare i muri del villaggio nemico. Ecco tutte le sue caratteristiche: Il domatore è un uomo dalla pelle scura, robusto e con capelli stile Moicano in sella a un grand cinghiale. E’ a torso nudo, con indosso solo un perizoma di pelle marrone, una cintura rossa e un paio di sandali di cuoio. Ha due grandi braccialetti d’oro e un orecchino d’oro. La sua arma preferita è un grande martello da guerra. La cavalcatura è un grande cinghiale / maiale, che è circa la metà dell’altezza del suo cavaliere; Il domatore ha in mano una briglia in pelle marrone che è avvolta attorno alle zanne del cinghiale. Grazie alla sua cavalcatura è in grado di saltare le Mura, il che ti dà un grande vantaggio rispetto alla base nemica.li> Anche se ha un elevato danno al secondo e salute abbastanza buona, impiega solo 2 minuti per l’addestramento. I Domatori di Cinghiali sono molto utili come distrazione durante la distribuzione di altre unità quali gli arcieri. Grazie ai suoi punti salute e agli alti livelli di danno che fa, insieme al fatto che le difese sono il suo bersaglio bersaglio preferito, il Domatore può essere usato come un buon sostituto del Gigante. Strategie per attaccare con il Domatore Può essere usato per saltare su qualsiasi livello di Mura, e quindi sono inefficaci contro i Domatori. Nota che mentre questo gli permette libero accesso a ciò che sta dietro il muro, non può aprire spazi per far entrare le altre truppe. Quindi i Domatori avranno comunque bisogno del sostegno di altre truppe di terra, per esempio puoi distribuire Spaccamuro o usare un Incantesimo Salta al fine di assisterli. Il Domatore potrebbe potenzialmente essere utilizzato in un modo simile ai Barbari, cioè un raid con soli Domatori, senza richiedere l’utilizzo degli Spaccamuro. Tuttavia, questo rappresenta un cattivo compromesso tra risorse e risultato finale, in quanto un’ incursione con solo Domatori ti costerebbe una grande quantità Elisir Nero. I Domatori sono perfettamente in grado di agire come i Giganti, cioè per distrarre le difese nemiche; hanno un livello di salute simile a quella dei Giganti, ma si muovono due volte più velocemente rispetto a quest’ultimi e fanno molto più danno. L’accoppiata Incantesimo di Cura e Domatori funziona molto bene, ma a patto che tu abbia un gruppo compatto di Domatori impiegati in battaglia. Quando sono utilizzate in gruppo costituiscono un’unità offensiva estremamente efficace, anche se quest’ultimo fattore è bilanciato dal fatto che è necessario utilizzare una notevole quantità di Elisir Nero. Il Domatore è uno dei migliori tipi di unità per distrarre le truppe del Castello del Clan, in quanto può saltare le Mura e penetrare abbastanza in profondità per raggiungere il Castello del Clan (e ha abbastanza salute affinche ci possa arrivare senza morire prima). Distribuisci uno o pochi Domatori per far scattare le truppe del Castello del Clan, quindi attira le truppe di rinforzo in un angolo. A questo punto distribuisci gli Arcieri e fai fuori queste truppe nemiche. Dopo ciò distribuisci il resto dei Domatori. Questa strategia è particolarmente efficace durante le incursioni con il Clan. Visto che le Bombe Giganti fanno molti danni ai Domatori, assicurati di innescare il maggior numero di quest’ultime utilizzando unità sacrificabili come per esempio i Barbari o anche con un singolo Domatore prima di distribuire il resto dei Domatori Strategie per difendersi dal Domatore Difendersi contro i Domatori è difficile, in quanto la loro capacità di bypassare le mura rende quest’ultime irrilevante. Tuttavia, il fatto di saltare Mura e difese significa che essi possono lasciare indietro il loro supporto di terra (come pe esempio possono lasciere indietro i Barbari, ecc), perchè non saranno in grado di seguirli. Questo ti permetterà di utilizzare le difese interne e concentrarsi sui Domatori. Un altro modo per difendersi dai Domatori è quello di sfruttare il fatto che essi attaccano l’edificio difensivo più vicino. Puoi organizzare la base in modo tale che tu abbia una difesa potente all’interno ed meno potente all’esterno, con uno strato di risorse nel mezzo a fare da cuscino. In questo modo, i Domatori (in teoria) faranno un giro ad anello intorno alla base prima di essere in grado di attaccare le difese interne (dove potrai mettere Torri Inferno, Archi X, etc.). È possibile inserire delle Trappole tra gli edifici difensivi così da prendere un paio di Domatori alla volta; un buon uso di molteplici Trappole può seriamente ostacolare la corsa dei Domatori. Le truppe del Castello del Clan e g puòli Eroi possono essere un problema per le incursioni in massa dei Domatori, in quanto quest’ultimi non li attaccheranno a meno che tutti gli edifici difensivi siano stati distrutti. Assicurati di centralizzare le difese se vuoi distruggere i Domatori. La Torre Inferno può essere un grave ostacolo per i Domatori, essendo in quanto queste torri sono in gradi di bloccare gli effetti degli Incantesimi di Cura. Le Torri Inferno hanno elevato HP e quindi richiedono diversi colpi prima di cadere, e nel frattempo possono fare davvero male a gruppi di Domatori. Dopo l’aggiornamento del 3 luglio 2014, le Bombe Giganti infliggono ai Domatori dei danno che sono una volta e mezzo più potenti. Ciò significa che una Bomba Gigante può facilmente spazzare via orde di Domatori prima che gli Incantesimi di Cura possono essere distribuiti. Questo è stato fatto probabilmente per indebolire un po’ la potenza sproporzionata dei Domatori rispetto alle altre unità, visto che prima si poteva facilmente distruggere le basi impreparate che non avevano le Torri Inferno. Un paio di Bombe Giganti indipendentemente dal livello potranno distruggere anche un Domatore al livello massimo, e se il livello della Bomba Gigante è superiore al livello del Domatore, tale bomba è sufficiente a distruggere un gruppo di Domatori. Per difendere la tua base contro i Domatori accoppia tante Bombe Giganti quanto ti è possibile; Anche le Bombe ad alto livello, sebbene non facciano danni extra, possono essere un buon sostituto. Anche se il Domatore non è certo una passeggiata per chi difende, il fatto che tutte le truppe di difesa non abbiano l’impedimento delle Mura nega il vantaggio principale del Domatore. A partire dall’aggiornamento del 30 luglio 2013, essi occupano la stessa quantità di spazio di alloggiamento (5) dei giganti, ma sono molto più veloci e fanno molto più danno. Sono anche molto meno sensibili agli Incantesimi del Fulmine rispetto agli Sgherri e alle truppe di primo livello (Barbari, Arcieri e Giganti), e quindi i Domatori possono essere una buona alternativa per il Castello del Clan se i tuoi compagni di Clan ti donando delle Truppe Nere. Cosa cambia aumentando il livello del Domatore di Cinghiali Inizialmente, il Domatore ha un Moicano nero, la barba e un orecchino d’oro all’orecchio destro. Ha due braccialetti d’oro pesanti, una cintura rossa, e un perizoma marrone. Il martello è più piccolo e ha due cerchi di ottone. Al livello 3, il martello aumenta nella forma e diventa nero. I cerchi sulla testa del martello scompaiono, sostituiti da una massiccia manopola d’ oro. Al livello 5 il moicano cambia da nero ad arancione, rendendolo simile a quello di un Goblin di livello 5.
HideKira
HideKira wrote on game forum Dota 2
come si countera anti-mage? -Eroi con disables, stuns, silences etc per disabilitarlo in ganks e teamfights -Qualsiasi late game carry. Il punto di forza di anti mage è la velocità di farm e le grandi capacità di carry in mid-late game ma non ha alcuna speranza contro un vero hard carry a partita inoltrata. -Gli eroi con capacità di permabasher (stuns passivi)counterano praticamente qualsiasi carry, ad esempio Void o Slardar. -Evitate di scegliere un eroe con una pool di mana enorme dato che l’effetto di mana void in teamfight potrebbe essere devastante -Outworld Devourer lo domina in early e la sua passiva in teamfight eviterà che gli eroi del vostro team possano avere poco mana e quindi ridurrà i possibili danni di mana void -Shadow Demon, anche le illusioni di am generate da distruption saranno molto pericolose e bruceranno il mana avversario con i loro attacchi -Amo Clinkz per gankare Am, ha un danno fisico elevato, ottima velocità ed invisibilità per escape, e la orchid nel suo core gli permette di silenziare am per ucciderlo facilmente. Un risultato simile si può avere con altri eroi, ad esempio Drow ha un silence fra le sue skills e possiede un elevato danno fisico, se necessario è possibile comprare una shadow blade per approcciarsi al nemico o scappare. -Per gankarlo una orchid in modo da silenziare il blink ed evitare che fugga -L’hex ovviamente è sempre utile per disabilitarlo in qualsiasi situazione -La diffusal blade è una scelta possibile in modo da eliminare velocemente una illusione del manta in teamfight se antimage è diventato abbastanza tankoso -Oggetti con evasione per evitare i suoi attacchi o un ghost scepter sui supports per lo stesso motivo -Lo skull basher è sempre un ottimo stun aggiuntivo -In late game una monkey king bar sul vostro carry se magina sceglierà come al solito di comprare una butterfly -E’ difficile gankare anti-mage mentre farma a causa del suo blink che gli permetterà di scappare velocemente dalla zona, inoltre la resistenza magica rende più difficile la sua uccisione veloce tramite spells(non in early dato che spesso spell shield viene maxxato per ultimo). E’ fondamentale quindi avere stuns di lunga durata o un silence per evitare che scappi. -Se puntate sul late game con un hard carry in team cercate di rallentare la farm di anti mage il più possibile gankandolo senza sosta. Se invece volete vincere la partita prima che abbia terminato il suo core scegliete un team pusher da early e concentratevi unicamente sul push in modo da terminare la partita il prima possibile, in questo caso non sarà necessario gankarlo dato che non dovrebbe avere il tempo di diventare pericoloso.
HideKira
HideKira wrote on game forum Rail Nation
Miglior Treno Vagoni, Costo, E profitto nei liv 2? Nella 2 epoca io ho comprato la Lince, e secondo me è la piu proficua di tutte molto rapida ed'efficiente, però costa parecchio nelle manutenzioni ad'esempio 10 mila euro o 20 mila, però ne guadagni 40 mila ogni giorno con la lince perciò direi che il miglior treno vagoni è la Lince senza ombra di dubbio, ma ti consiglio di aumentare il livello dei tuoi binari cosi chè da non avere nessun problema con il farming ok? buona fortuna! ascolta i miei consigli :)